Mondrian – Tableau3, oltre la tela.

Quando un dipinto si trasforma in gioiello.

tableau-3-with-orange-red-yellow-black-blue-and-gray

– Tableau 3 con rosso aranciato, giallo, nero, blu e grigio, 1921.
Olio su tela 49,5 x 41,5 cm. Piet Mondrian –

Gli anelli Tableau3 nascono da una sorta di viaggio immaginario che va oltre la tela stessa. Per alcuni mesi ho ammirato e studiato quest’opera, di Piet Mondrian.

Leggendo svariati testi, ho vissuto emozioni e condiviso aspetti fondamentali della sua arte. Ho percepito la grandezza di un’artista senza tempo.

La mia linea di anelli Tableau3 è un omaggio all’artista. Il suo stile astratto presenta elementi essenziali nella pittura, elementi che ho voluto catturare nei miei gioielli.

Tableau3 mani 1- Maddalena Germano-min

Uno degli elementi, per me, più interessanti dell’arte di Mondrian è la sua “costruzione del vuoto”, elemento essenziale che mi ha permesso di concretizzare la collezione Tableau3.

Il vuoto viene considerato come uno spazio infinito, dove un reticolo di linee crea ritmi privi di forme producendo emozioni diverse. Dove una superficie bianca è considerata un luogo di nascita. Dove le linee sottolineano l’essenza della realtà. Dove le linee esaltano la purezza della forma.

L’idea di racchiudere questi elementi in un gioiello è stata un’idea stimolante. Mi ha permesso di viaggiare attraverso i suoi occhi e guardare oltre la semplicità delle linee stesse, osservando la loro vera natura.
Linee che nelle sue opere creano movimento senza delineare un inizio e una fine.

Ho immaginato parti del dipinto animarsi. Linee estruse verso il basso, quasi a voler raccontare i momenti che hanno accompagnato Mondrian verso la sua nuova forma d’arte. Ho immaginato queste linee in un gioiello, linee pulite spogliate di ogni colore. Linee racchiuse in una mano. Linee che indossate ti rendono parte dell’opera stessa.

Tableau3 è una collezione che include 3 anelli l’uno diverso dall’altro. Anelli che hanno come particolarità 3 lati differenti. Anelli contraddistinti da una forma squadrata. Anelli che come punto di partenza hanno le stesse linee, che estruse o spostate nello spazio mi hanno ispirato modelli diversi.

Ho scelto di realizzare gli anelli della collezione Tableau3 in oro bianco o argento per rafforzare l’idea monocromatica delle sue linee nere. Ho rifinito le superfici con una leggera sabbiatura ricreando così l’imperfezione delle venature lasciate dal colore sulla tela.

Anelli Tableau3 mani 2- Maddalena Germano

Gli anelli Tableau3 sono anelli edizione limitata.
Ogni anello è numerato.
Ogni anello è unico.

Non lasciarteli sfuggire.

Per ricevere maggiori informazioni e prezzi sulla collezione Tableau3

scrivimi qui: